IL MIO DIARIO DELLE SCARPE:
Un mix di Novità e Storia, Curiosità e Moda ... il tutto unito ad un po' di Me, con il mio punto di vista e le mie esperienze
Non il solito Fashion blog ... ma uno Shoe Blog!

venerdì 9 marzo 2012

Tacchi: Gioie e Dolori...

Le mie nuove scarpe oggi mi stanno facendo un po' soffrire  quindi mi tocca ammettere (sebbene a malincuore) che Si le scarpe con i tacchi fanno male!!!
Ovviamente non parlo del punto di vista medico  anche perchè in questo caso ci sono pareri diversi: chi dice che fanno bene a chi ha il piede piatto, chi dice che compromettono la postura e quindi creano problemi a schiena e piedi , chi dice che i tacchi sono sempre meglio delle pianelle, chi dice che bisogna cambiare spesso altezza dei tacchi etc. etc.
Io però, parlo del mal di piedi fisiologico, quello che ti costringe a togliere le scarpe rifugiandoti su una sedia dietro ad un tavolo convinta di non essere vista ,cosa assai difficile perchè tanto poi c'è sempre qualcuno che ti becca... 
Ammettetelo Tutte lo abbiamo fatto almeno una volta nella vita (io più di una!), magari al matrimonio di un parente, ad una cena di natale ,in ufficio dietro la scrivania (come me oggi)
Solo che devo darvi un consiglio , Mai  e dico Mai togliere le scarpe completamente e per troppo tempo perchè il piede che fino a qualche minuto prima ci stava dentro ,seppur stretto, dopo lo "svaporamento" non rientrerà più nella scarpetta  e quello potrebbe essere un vero problema, soprattutto se dovremo alzarci dalla sedia!
Allora altro trucchetto per sopravvivere ad una giornata con i tacchi è quello di tenere le gambe alzate in modo da non far gonfiare troppo i piedi...
Ovviamente questa è una cosa abbastanza semplice se si sta in ufficio , basta approfittare dell'assenza dei colleghi e sollevare le gambe sulla scrivania , ai matrimoni o altre feste bisognerà trovare un divanetto e assumere una finta posa sexy ( ma mai volgare) e aspettare che il gonfiore passi un po'  magari rilassando la mente con pensieri tipo... la pedicure che ti aspetta quando torni a casa!!!
Eh già perchè quando si torna a casa dopo una giornata sui tacchi (specie se molto alti), la cosa migliore è camminare per un po' a piedi nudi e poi farsi una bella pedicure con tanto di massaggio con la crema idratante e rinfrescante...
Quindi ammetto pubblicamente sul mio blog che anche i tacchi possono dare "dolori", ma le Gioie che riescono a regalare sono sempre di più.  Iniziano con il momento dell'acquisto fino all'uscita in pubblico quando noti che le altre donne al tuo passaggio ti guardano i piedi e invidiano le tue scarpe e il tuo saperci camminare... piccole soddifazioni  che donano grande  gioia !!!!
E per Voi sono più gioie o più dolori?


4 commenti:

  1. Francesca C.9 marzo 2012 13:07

    assolutamente gioie.... io non ammetto chi si porta le ballerine di ricambio. La scelta dei tacchi è univoca se fanno male te li tieni con dignità, soffri in silenzio, mai tolte le scarpe ad un matrimonio!!! E' anche vero che al massimo indosso il tacco 8... dall'alto dei 12 non saprei... ^_^ Francy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tacco 8 o Tacco 12 non importa purchè siano tacchi...le gioie son le stesse e anche i dolori temo! :-)

      Elimina
  2. ADOROOO LO SVAPORAMENTO....<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. era una citazione voluta... per te! ^_^

      Elimina

Il tuo commento per me è importante... che ne pensi?

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...